MARIENI SAREDO

Personaggi - Un poco di Storia - Curiosità - Fotografie

 

Il Casato dei Marieni | Il Casato dei Saredo | Carlo Marieni - Repubblicano | Capo Battaglione Col. Giuseppe Marieni | Giovanni Marieni - Cartografo
General Mayor Giacomo Marieni  | Luigi Marieni Medico Ricercatore | Generale Giovanni Battista Marieni  | Ambasciatore Alessandro Marieni Saredo

Sen. Giuseppe Saredo - Docente Universitario | Luisa Saredo - Storica e Scrittrice di Romanzi | Avvertenze Legali | Home Page | Vai a Fondo Pagina

 

Rassegna stampa + Curiosità

+ La Campagna di Libia 1913 - 14

+ L' Aviazione 1916 - 1917

+ Al Comando Generale del Genio

 

+ Il Gen. Marieni e G. D'Annunzio

GENERALE GIOVANNI BATTISTA MARIENI

 + Lettera di D'Annunzio 23.7.1917

+ Risposta di Marieni del 26.7.1917

 

 + Lettera di D'Annunzio 11.9.1917

+ Risposta di Marieni del 17.9.1917

ALLA DIREZIONE GENERALE DELL'AERONAUTICA

 + Lettera di D'Annunzio 2.10.1917

+ Foto del Volo su Vienna

25 DICEMBRE 1915 - 28 OTTOBRE 1917

 + Felicitazioni per volo su Vienna

+ Risposta di D'Annunzio 27.8.18

 

 + Lettera di D'Annunzio 10.6.1919

 

CORRISPONDENZA CON GABRIELE D'ANNUNZIO

ED IL VOLO SU VIENNA

Lettera del Magg. D'Annunzio del 10.6.1919

 

Per il testo in caratteri di stampa  VAI>>>

   

 

Mio Generale, Eccellenza,
affido a Guido Keller questo « discorso vietato » (1), e non potrei affidarlo a mani più leali e più prodi.

Anche il tenente Keller, come tutti i migliori, patisce l'ingiustizia e la persecuzione.
Il « regolamento » diviene oggi uno strumento di tortura contro chi ha combattuto e penato in purità di cuore.

Voglia, Eccellenza, aiutarci. Nessuno di noi ha mai dimenticato l'antico capo.

Il ten. Keller, assegnato a una compagnia di zappatori, potrebbe esser trasferito a Venezia, non lungi dal focolare della lotta.

Spero, mio Generale, di rivederLa. Confidi sempre nella mia memoria riconoscente e nella mia devozione intera.

                                                                   Il Suo
      10 giugno 1919.                               Gabriele d'Annunzio.
 


NOTE (aggiunte dalla rivista POLITICA che per prima pubblicò queste lettere di D'Annunzio)
1) Il discorso che d'Annunzio per mezzo del tenente Keller mandava al generale Marieni era quello 

    vietato il 24 maggio 1919 da Nitti, allora capo del Governo italiano, ed era intitolato L'Italia alla

    colonna e la vittoria col bavaglio.
    Aveva questa dedica: «
A S. E. il generale Marieni dolorosamente offre uno dei suoi devoti rimasti

    senz’ala.   Maggio 1919     Gabriele d’Annunzio»

 

 

 Inizio Pagina